Pittura Antincendio Intumescente Ignifuga

La Pittura Antincendio Intumescente Ignifuga è uno speciale trattamento che viene applicato a strutture in acciaio, metallo, legno e cemento, la cui resistenza al fuoco deve essere particolarmente elevata.

Consiste in una vernice intumescente le cui caratteristiche tecniche determinano un significativo ritardo del surriscaldamento delle superfici: a contatto con alte temperature e/o fuoco, la vernice intumescente reagisce formando una schiuma carboniosa, compatta e molto voluminosa che può arrivare ad espandersi fino ad 80 volte lo spessore originale, riducendo così il passaggio di calore alle superfici sottostanti ed evitandone il surriscaldamento, la deformazione e l'eventuale crollo.

Pecherchè il Trattamento Antifuoco?

Rappresenta una soluzione moderna, tecnicamente avanzata ormai utilizzata in molte aree del mondo per far fronte al problema degli incendi.
Al verificarsi di un incendio il fuoco e le fiamme che divampano possono colpire molto velocemente le strutture portanti degli edifici. Ad esempio, l'acciaio contenuto nelle strutture portanti può raggiungere in pochissimo tempo temperature molto elevate: in meno di 10 minuti può raggiungere 550 gradi centigradi, temperatura limite oltre la quale la struttura in acciaio collassa.
La protezione data dal trattamento antifuoco estende la resistenza delle superfici al fuoco e alle elevate temperature fon ad oltre 15,30,60, 90 minuti a seconda dello spessore del rivestimento applicato, evitando danni irreversibili e consentendo una maggiore tempistica per un efficace intervento di spegnimento della fonte di calore.

La barriera anti incendio per ferro, legno e cemento armato

Le pitture intumescenti hanno lo scopo di creare una barriera termoisolante che impedisce e ritarda il riscaldamento. La loro proprietà è quella di non incendiarsi, resistere alla fiamma e non propagarla, grazie ad un processo di autoespansione o intumescenza. Inoltre, per effetto del riscaldamento, avviene una decomposizione termica della pittura con conseguenti complesse reazioni chimiche che liberano vapori/gas; tali vapori hanno la funzione di diluire i gas infiammabili presenti impedendo il processo di combustione.

Contattaci per saperne di più!

Contattaci per una consulenza